Stessa spiaggia, stesso mare. Di valigie, sandali e secchiello.

spiaggia
Vi ricordate di quelle estati che iniziavano con l’ultima campanella di scuola e finivano i primi di settembre con quell’atmosfera eccitante e insieme malinconica?  fatta di ombrelloni che si chiudono e banchi di scuola che ci aspettano. Di quando si andava in spiaggia su una bici e si implorava per rimanere sul muretto del Lido fino a mezzanotte. O ancora prima, quando eravamo così piccoli da sognare un canotto a forma di canoa e si faceva a gara per costruire un vulcano da cui uscisse fumo vero. O ci si sotterrava i piedi sotto la sabbia mentre aspettavi ore e ore per poter fare il bagno al mare dopo mangiato.

Continue reading “Stessa spiaggia, stesso mare. Di valigie, sandali e secchiello.”

Potere alla moda


Ultimamente ho avuto tanti matrimoni, battesimi e altri eventi del genere. Come mai in queste occasioni tiriamo fuori delle mise davvero improbabili? perché vestirsi total look aderente verde prato ? Se non sei a una festa in maschera tema verdure è un grosso errore. E perché mettere un vestito color cacarella con il corpetto da cui esce il reggiseno e di una lunghezza che spezzerebbe le gambe anche a kate moss?!?

Continue reading “Potere alla moda”